I CASSINATI RACCONTANO CASSINO

itCassino

COSA FACCIAMO LUOGHI DI RITROVO

Via falese: una realtà in continua crescita

Via Falese I Partner

La città martire adesso ha un nuovo cuore: via Falese. Rappresenta una possibilità per le attività e per l’intrattenimento. Vernice viva e colorata su una tela non più in attesa. Voglia di rinascere dopo un periodo buio. Sviluppo, pensiero comunitario. Tanti uniti per un bene comune. Per lo stesso comune.

Via Falese Momenti Serali
foto di pagina facebook falese

Via Falese: l’isola che non “c’era”

Qualcuno dice che non tutti i mali vengono per nuocere. Altri che bisogna cogliere l’attimo. Altri ancora affermano che dalle grandi difficoltà nascono le idee più belle. L’isola Falese era infatti un embrione prima del lockdown. La pandemia aveva limitato e limita tuttora un certo svolgimento delle attività. Ma di comune accordo le attività, i coordinatori, artisti ed intrattenitori hanno deciso di colorare l’isola ugualmente. Nei limiti del possibile. Il via libera del comune sulla concessione per la via pedonale ha contribuito a rendere possibile il concetto. Rendere farfalla un bruco. Così dagli inizi di Luglio dell’anno corrente sono iniziati i primi eventi: i primi esperimenti. Alcune attività appunto hanno messo a disposizione strumenti e prodotti per contribuire agli eventi. Altri coordinatori si sono impegnati ad elaborare diverse necessità facendo “solving problem”. Intrattenitori ed artisti hanno condito il tutto con la ciliegina sulla torta: rendere più piacevole un momento.

Varietà, dinamismo ed eventi sull’isola

Dunque unendo dei buoni ingredienti si crea un’ottima insalata. Un prodotto di qualità. Proprio quello su cui quest’organizzazione sta lavorando da mesi. Infatti ogni settimana propone eventi artistici o culinari. Le attività così possono dare libero sfogo ai loro prodotti e/o servizi. Gli artisti della città possono sentirsi valorizzati ed approfittare di speciali collaborazioni. Come ad esempio la partecipazione di Daniele Sepe, noto musicista napoletano. Anche i cittadini possono godere di un angolo della città culturale, vivo ed ordinato. Infatti l’idea “Falese” sta riscuotendo un ottimo successo di organizzazione e gradimento. Sono spesso frequenti anche comunicati ed osservanze sulle norme anti-covid. Questi avvengono attraverso la pagina facebook ed il profilo instagram dell’organizzazione. Si possono trovare entrambi sotto il nome di “Falese”. Qui infatti gli interessati possono essere informati sugli eventi, le partecipazioni, i menu e le sorprese della serata. L’organizzazione di fatto in poco tempo è già cresciuta tanto.

Via Falese Osservanze
foto di pagina facebook falese

Via Falese: ambizioni oltre gli attuali risultati

Di fatto bisognerà seguire l’andamento dei contagi: adeguarsi. Sono state messe però le basi per far rinascere arte e condivisione in città. Per provare a far ripartire i locali. Per ridare verve ad amanti di mondanità e socievolezza. Si sono alternati finora rapper, musicisti jazz, blues, soul, rock. Abbiamo assistito a diversi tipi di arte in strada come anche la pittura. Abbiamo visto combinazioni di artisti collaborare per la prima volta. Con ottimo gradimento del pubblico. Attività determinate a garantire qualità di servizio a disposizione dell’isola. Proprio per questo “Falese” sta pensando più in grande per il futuro. Con la volontà collettiva di realizzare eventi ancora più grandi. Proprio per questo sarà importante rispettare le norme ed essere ottimisti. Ci sono in piano ambiziose idee per il futuro. Questi primi esperimenti fanno ben sperare. Non resterà che aggiornarci ed essere curiosi. Goderci questi appuntamenti e dare qualità al nostro tempo.

Via falese: una realtà in continua crescita ultima modifica: 2020-09-21T09:00:00+02:00 da Demian Calcagni
To Top