Un buon libro è un consiglio per affrontare il caldo in vacanza - itCassino

itCassino

ARTE CONSIGLI UTILI

Un buon libro è un consiglio per affrontare il caldo in vacanza

Buon Libro Lettrice

In vacanza riscopriamo il gusto di leggere un buon libro sulla spiaggia. Questa è la proposta di lettura che Daniela Raimondi presenta con La casa sull’argine. Si tratta di una proposta per chi ama perdersi in un buon libro. Sempre più, in estate, è un buon passatempo focalizzare la nostra attenzione totalmente in una storia. Ugualmente, leggere un libro in silenzio per pochi minuti rallenta la frequenza cardiaca e la tensione muscolare. Infine abbassiamo i nostri livelli di stress più che in altre attività. Per esempio, passeggiare, sorseggiare un tè o ascoltare della buona musica, sono meno efficaci.

I benefici di un buon libro

La lettura è sempre una passione che migliora il nostro tempo libero e la nostra vita. Infatti, i lettori sono anche le persone più creative e con maggiori capacità di giudizio. E poi tanti oggi amano mettere un libro in valigia. Allo stesso modo esistono degli studi in base ai quali chi legge un racconto o un romanzo pensa in modo meno rigido. Ugualmente è un ottimo viatico per trascorrere il tempo libero. In particolare quando siamo in vacanza durante le ore più calde della giornata. Mentre in pochi sanno che leggere aumenta anche la nostra capacità di gestire meglio le situazioni di incertezza e di confusione. La lettura porta vantaggi anche perché rende una mente più elastica. Soprattutto i lettori appassionati di narrativa, sono più empatici.

Buon Libro Estate

Anche in questo caso, esistono studi che rivelano come i lettori comprendano meglio gli stati d’animo e le emozioni altrui. Semplicemente, questo significa che un lettore è capace di interpretare con maggiore precisione le espressioni facciali. Infine, i vantaggi della letteratura riguardano anche la memoria. Per esempio, possiamo tenere alla larga i sintomi e le patologie come la demenza senile. Come ripreso da uno studio pubblicato su Neurology, che vede alcuni anziani monitorati fino al decesso. Ma la cosa interessante è che dopo la morte, le autopsie rivelano che i lettori più assidui preservano meglio le parti del cervello deputate alla memoria. Insomma, leggere fa bene sempre. Ma la cosa più bella è avere una passione. Infatti, leggere è bello se amiamo ciò che leggiamo.

La casa sull’argine, lettura estiva per chi ama la narrativa

Daniela Raimondi propone La casa sull’argine. La saga della famiglia Casadio. L’autrice nasce in provincia di Mantova, ma trascorre la maggior parte della sua vita in Inghilterra. Soprattutto è molto impegnata nella realizzazione di libri di poesia che hanno importanti riconoscimenti a livello nazionale. Si tratta di racconti presenti in antologie e riviste letterarie. Mentre La casa sull’argine è il suo primo romanzo. Si tratta della storia della famiglia Casadio che vive da sempre nel borgo di Stellata. Come scrive l’autrice, sono persone semplici, schiette, che lavorano. Ma a inizio dell’Ottocento, qualcosa cambia. Infatti, Giacomo Casadio lascia la moglie e sposa Viollca, una zingara. Soprattutto, i discendenti della famiglia si dividono in due ceppi. Abbiamo i sognatori dagli occhi azzurri e dai capelli biondi, che raccolgono l’eredità di Giacomo. Mentre i sensitivi, con occhi e capelli neri come la veggente.

Buon Libro Tarocchi

Una lettura narrativa ideale per le calde giornate d’estate. Infatti, possiamo conoscere personaggi come Achille, deciso a scoprire quanto pesa un respiro, o Edvige, che gioca a briscola con lo zio morto due secoli prima. Ma c’è anche Adele, che si spinge fino in Brasile, e Neve, che emana un dolce profumo quando è felice. Insomma, i Casadio vivono sospesi tra il forte desiderio di sfidare il destino e il pericolo di inseguire i propri sogni. Sempre portano avanti le proprie idee. Non importa se dettate da un desiderio d’amore o dalla ribellione. Come dalla sete di giustizia o dalla volontà di cambiare il mondo. Ma, una terribile profezia che Viollca legge nei tarocchi rende avvincente la saga della famiglia che si dipana attraverso due secoli di Storia. Una storia epica e intima, un romanzo in cui recuperare la magia dei sogni e il desiderio di avventura.

Un buon libro è un consiglio per affrontare il caldo in vacanza ultima modifica: 2021-08-20T09:30:00+02:00 da Angelo Franchitto

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x