EVENTI PERSONAGGI VALORI

Marco Togni in giro per L’Italia contro la sclerosi multipla

Marco Togni Viaggio

Marco Togni è il giovane ingegnere di 36 anni, partito da Genova e che sta intraprendendo un viaggio girando l’Italia a piedi. Il suo progetto è quello di percorrere 6000 km attraverso le regioni italiane. Marco è un volontario AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) e sta realizzando questo viaggio per le persone affette da Sclerosi Multipla, una delle più comuni malattie che colpiscono il sistema nervoso centrale. Anche se Marco Togni è di Genova, ne parliamo su It.Cassino perché qui ha fatto tappa nei giorni scorsi. Il 17 ed il 18 maggio è stato prima a Cassino e poi a Montecassino.

Foto Marco Togni

Marco Togni, volontario AISM contro la sclerosi multipla

Condividere un messaggio di solidarietà

Camminare per i propri ideali e valori, mettere in pausa la propria vita. Questa è stata la scelta di Marco Togni. L’impegno di realizzare un viaggio attraverso le 18 regioni peninsulari italiane per condividere un messaggio di solidarietà. In qualità di volontario dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Marco Togni sta incontrando le varie sezioni Aism sparse sul territorio nazionale. Tutto questo per portare avanti il messaggio presente nella carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla. Si tratta di un documento nel quale sono racchiusi i 7 diritti fondamentali per le persone con sclerosi multipla. Marco Togni ha detto che è possibile mettere da parte la routine di questa nostra vita quotidiana tanto frenetica. Si può fare a meno del superfluo e dedicarsi a chi soffre. Togni lancia un appello alle associazioni, agli sportivi e a tutti coloro che che hanno voglia a mettersi in gioco per contribuire alla ricerca.

La tappa di Cassino

Nel suo viaggio a Cassino, il 17 maggio, Togni ha parlato dell’associazione di cui è volontario attivo. L’AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, unica organizzazione in Italia che si occupa di tutti gli aspetti legati alla sclerosi multipla. Attraverso una prospettiva d’insieme, l’Aism, abbraccia il tema dei diritti delle persone con sclerosi multipla, i servizi sanitari e socio-sanitari, promuove e finanzia la ricerca scientifica. Si tratta di una malattia tra le più comuni e più gravi che colpiscono il sistema nervoso centrale. Si ha a che fare con una malattia cronica, imprevedibile, progressivamente invalidante. Colpisce prevalentemente le donne, in un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini. Si manifesta maggiormente nelle persone tra i 20 e i 40 anni. I sintomi e il decorso della malattia variano da persona a persona. Nel nostro Paese c’è una nuova diagnosi di sclerosi multipla ogni 3 ore.

Marco Togni Volontario Aism

AISM e Marco Togni in difesa dei diritti delle persone con sclerosi multipla.
Fonte: aism.it

In difesa della Carta dei Diritti delle persone con sclerosi multipla

Parlare in difesa della Carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla è l’obbiettivo di Marco. Si tratta del documento promosso dall’Aism e rientra nel progetto di cui ci parlerà a Cassino. Un documento, ma soprattutto un modo simbolico e concreto per invitare tutti a rilanciare la sfida contro questa patologia. Con il suo gesto, Togni prova a dare esempio e voce in modo forte a chi ogni giorno convive con la sclerosi multipla. Tutti sono invitati a sottoscrivere il documento, chiedendo che i diritti delle persone affetta da questa patologia si traducano in leggi, politiche, prassi, comportamenti concreti. Grazie alla Carta vengono delineati gli indirizzi e le linee per costruire un’agenda degli anni a venire grazie alla quale poter organizzare programmi e iniziative. L’iniziativa di Marco Togni significa, soprattutto, metterci la faccia per i circa tre milioni di persone che, in tutto il mondo, sono affette da sclerosi multipla.

Angelo Franchitto

Autore: Angelo Franchitto

Laureato in Scienze dell’educazione e della formazione, da 5 anni mi occupo di scrivere articoli sociali, sono impegnato nel campo del volontariato, scuola e formazione.
Gestisco una pagina social su Facebook nella quale parlo del volontariato a Cassino, giovani, iniziative sociali, Servizio Civile.
Grazie a itCassino desidero ampliare i miei canali di comunicazione e parlare della realtà sociale, culturale e storica del mio territorio.

Marco Togni in giro per L’Italia contro la sclerosi multipla ultima modifica: 2019-05-22T09:00:20+02:00 da Angelo Franchitto

Commenti

To Top