Castagnole e frappe, gustosi dolci fritti per celebrare il Carnevale - itCassino

itCassino

CIBO COSA FACCIAMO USI E COSTUMI

Castagnole e frappe, gustosi dolci fritti per celebrare il Carnevale

Castagnole E Frappe Decorazioni Per Carnevale

Fonte foto: Pasticciona per passione- Pagina Facebook

Castagnole e frappe sono dolci tipici del nostro carnevale. Si tratta di dolci fritti, veloci e facili da preparare. Una volta venivano consumati anche per strada, durante le sfilate dei carri allegorici. Secondo alcune ricerche, sono dolci che hanno origine dalle frictilia, perché erano generalmente fritti nel grasso e guarniti di miele. Si tratta di una tradizione che ha origini molto antiche. Arriviamo addirittura agli antichi romani durante le celebrazioni per Saturno.

Castagnole e frappe simboli del Carnevale in cucina

Il travestimento e l’uso di maschere a Carnevale sembra abbiano origine proprio dalle feste dedicate a Saturno. Un modo per evitare di riconoscere i protagonisti dei tanti eccessi, come ricorda Esiodo. Gli uomini vivono queste celebrazioni come Dei, senza alcuna inibizione. Infatti, lo scopo era quello di essere liberi da fatiche e sventure. Mentre, a tavola, castagnole e frappe sono tra le tante specialità dei prodotti tradizionali del Lazio. Il nome castagnole deriva dal fatto che hanno forma e grandezza di una castagna. Mentre le frappe hanno nomi diversi, per esempio: chiacchiere, bugie, frappole, fiocchi e cenci.

Infatti, il termine “Cencio” nasce dal fatto che sembrano proprio stracci. Così, le strisce dell’impasto, una volta stese e tagliate in rettangoli lisci o annodati, vengono dentellate. Anche il loro impasto con semplice farina, zucchero e uova, vede solo l’aggiunta di burro fuso e un po’ di sale. Ma, sulle nostre tavole troviamo anche certe ciambelle tipiche di questa festa. Certamente, a differenza degli impasti per le castagnole e per le frappe, va fatta lievitare. Una volta pronto, vengono chiuse ad anello e, dopo averle fritte, vengono spolverate con zucchero a granelli. Come da tradizione, le frappe sono forse il dolce di carnevale più cucinate insieme alle castagnole e alle zeppole. Impossibile farle mancare sulle nostre tavole, o alle feste di Carnevale dei bambini.

La ricetta delle frappe o chiacchiere di Carnevale

Per questi giorni di Carnevale possiamo preparare in casa le nostre frappe o chiacchiere. Iniziamo realizzando una pasta all’uovo e l’arricchiamo con liquore all’anice e della buccia grattugiata di limone. Dopo aver inserito gli ingredienti in una ciotola, mescoliamo per bene con le mani. Poi, spostiamoci sul piano di lavoro dove aggiungiamo della farina e continuiamo a impastare. Dopodiché stendiamo il nostro impasto con il mattarello. Stendiamo bene la sfoglia, che deve risultare abbastanza sottile, e ogni tanto arrotoliamola intorno al mattarello e srotoliamo in senso orizzontale. Questo movimento aiuta a rendere la sfoglia più sottile. Poi, usando una rotella, andiamo a dare la forma alle nostre frappe di Carnevale. In questo modo il risultato finale è quello di ottenere dei rettangolini con bordi frastagliati.

Castagnole E Frappe Dolci Fritti Ma Buoni
Castagnole e frappe sono i dolci tipici del Carnevale cassinate. Una tradizione millenaria. Fonte foto: Caffè Vitti- Pagina Facebook.

Infine, dobbiamo essere certi e sicuri che l’olio raggiunga la giusta temperatura prima di mettere a friggere le frappe. Se manca nella nostra cucina un termometro, possiamo rimediare facendo una prova con un pezzetto di impasto. Cioè, lo versiamo dentro la padella con l’olio e, se l’impasto torna subito a galla, allora siamo pronti a friggere. Mentre, se cerchiamo una versione più leggera delle frappe di Carnevale, possiamo cuocere in forno. Però, in questo caso, dobbiamo stare attenti a dare ai nostri dolci un taglio un pochino più grande. Disponiamo le frappe su una teglia con carta forno e facciamo cuocere tutto a 200 °C per circa 10 minuti. Buon appetito!

Castagnole e frappe, gustosi dolci fritti per celebrare il Carnevale ultima modifica: 2024-01-31T10:33:06+01:00 da Angelo Franchitto

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x