I CASSINATI RACCONTANO CASSINO

itCassino

CIBO CONSIGLI UTILI

Peperoni alla brace o alla griglia, per un pieno di vitamine!

Peperoni Alla Brace - peperoni nel camino a cuocere

Peperoni alla brace, per fare il pieno di vitamine! I peperoni, gialli, rossi, verdi striati, sono una delle presenze più comuni sulla cucina ciociara e si mangiano in tanti modi diversi. Le campagne, generose di orti ricchi di verdure, vedono il “peperone” come alimento principe, per le grandi qualità nutritive e la grande versatilità in cucina. Ecco qualche trucco e una ricetta facile e gustosa.

Peperoni alla brace

Peperoni alla brace, scottati, spellati e conditi, sono un “must” della cucina locale e non mancano mai. Si mangiano sulla pizza, sottolio, essiccati, piccanti affusolati e allungati, o accompagnati con il pollo. I peperoni sono ghiotti ripieni, con il tonno, con le acciughe, il trito di carne, e fanno anche tanto colore. Talvolta, nei mercati locali, si trovano degli ottimi peperoni a buon mercato da grigliare, oppure si trovano già “scottati” alla brace da spellare a casa.

peperoni alla brace - Peperoni Misti

Già, perché la tradizione è molto radicata, e la procedura pur non essendo complicata, richiede comunque un po’ di pazienza. Chi vuole grigliarli sa solo, è bene che compri dei bei peperoni grandi misti, con una misura abbastanza regolare. E’ opportuno che siano dotati di una bella buccia spessa dall’aspetto croccante. Chiaramente non tutti hanno un camino con la brace e comunque l’operazione di scottare i peperoni sarebbe macchinosa e scomoda.

Peperoni grigliati

Molti sono scoraggiati dal grigliare i peperoni, poiché l’operazione sporca molto la cucina, ma c’è una scappatoia. Munitevi di una bistecchiera antiaderente, fatela scaldare sul fornello a gas e posizionate all’interno i peperoni. In questo modo non sporcherete affatto e il risultato sarà ottimo. Fate scottare, i peperoni, avendo cura di girarli su tutti i lati, continuamente, facendo attenzione a non bruciarli, o bucarli.

peperoni alla brace - Forchetta E Peperoni nel piatto

Quando i vostri peperoni saranno tutti ben scottati con la pelle “bruciacchiata”, infilateli in un sacchetto di carta per il pane. Lasciateli riposare un po’, affinché intiepidiscano e poi, spellateli sotto acqua corrente. Tutta la pelle bruciacchiata deve essere lavata via per bene. Il peperone diventerà molle.  Sfilettateli uno ad uno con cura. Lasciate scolare il tutto magari in uno scola pasta almeno per una mezzoretta. Alla fine tritate un bel po’ di prezzemolo, e se piace, tagliate qualche spicchio d’aglio fresco a pezzetti piccoli.

Peperoni con limone

Infine prendete un po’ di peperoncino in polvere e se piace del finocchietto selvatico e qualche foglia di menta fresca. Ponete i peperoni sfilettati e scolati in un contenitore munito di coperchio, condite con un filo d’olio, sale quanto basta e aggiungete prezzemolo e le altre erbette aromatiche.

Peperoni alla brace  - Peperoni Conditi con olio

Mescolate un po’ il tutto, affinché i vostri peperoni insaporiscano bene, e abbiate cura di conservare il contenitore in frigorifero, oppure portate subito in tavola. Quando servirete i peperoni così conditi, come contorno a salumi, formaggi, carne o mozzarella di bufala; abbiate cura di accompagnare i peperoni grigliati con abbondante limone. Questi generosi frutti della terra, sono certamente molto ricchi di vitamine, specie la “C’ e tanti sali minerali antiossidanti, ma possono essere difficilmente digeribili. Questa ricetta è piuttosto semplice, ma senza dubbio molto gustosa! Buon appetito!

Fonte foto – Pixabay

Peperoni alla brace o alla griglia, per un pieno di vitamine! ultima modifica: 2020-01-23T09:00:00+01:00 da simona aiuti
To Top