Gonfalone di Arpino, grande attesa per l'edizione numero 52 - itCassino

itCassino

EVENTI FESTE E SAGRE LO SAPEVI CHE

Gonfalone di Arpino, grande attesa per l’edizione numero 52

Gonfalone Di Arpino Edizione 52

Fonte foto: Il Gonfalone di Arpino- Pagina FB

Dal 18 al 20 Agosto 2023 appuntamento ad Arpino con l’edizione numero 52 de Il Gonfalone di Arpino. Si tratta di una manifestazione folkloristica tra quartieri e contrade che valorizza le tradizioni di usi e costumi del territorio e della terra della Ciociaria.

Tradizione, giochi e una marea di turisti per il Gonfalone di Arpino 2023

Tra le gare tradizionali che vivremo durante l’edizione numero 52 de Il Gonfalone di Arpino, forse, la più originale è la corsa con la cannata. Si tratta di una gara riservata solo alle donne, che corrono tenendo sulla testa il caratteristico recipiente in terracotta. Durante la corsa, le donne devono cercare di tenere questo recipiente, colmo d’acqua, in equilibrio sulla testa senza mai potersi aiutare con le mani. In queste giornate di eventi folkloristici, c’è il tradizionale palio della terra di Cicerone. Un evento che rappresenta per la città di Arpino una promozione turistica di notevole importanza. Infatti, è un ottima maniera per far conoscere il grande patrimonio di storia, arte, e altre tipicità e tradizioni del territorio. Certamente, per quanto riguarda il palio, questa manifestazione è suddivisa in tre momenti principali.

Gonfalone Di Arpino Gare E Giochi
Momenti di gare e giochi durante le giornate del Gonfalone di Arpino. Fonte foto: Il Gonfalone di Arpino- Pagina FB

Inizia tutto con la presentazione del Gonfalone, che è sempre l’ultimo sabato di Luglio. La cerimonia consiste nella presentazione e benedizione del Drappo, realizzato da un’artista di fama internazionale. Poi, c’è la sfilata dei costumi ciociari dei Quartieri e delle Contrade. Il Drappo 2023 viene presentato presso il Palazzo Boncompagni di Arpino dall’autore Franco Bianchi Poteca. Un Architetto, pittore, scultore, scrittore, performer e docente di Storia dell’Arte. Ora aspettiamo Agosto con le sue Feste e Sagre nei vari quartieri e contrade dentro e fuori le mura della Città. Sicuramente un’occasione per fare degustazioni di piatti tipici ciociari, preparati secondo antiche ricette tradizionali dalle massaie che, orgogliosamente, mettono la loro preziosa arte, al servizio della comunità. Un salto nel passato tra tradizioni e usanze particolari, che richiamano anche l’attenzione di tanti turisti.

Gonfalone di Arpino, grande attesa per l’edizione numero 52 ultima modifica: 2023-08-17T09:08:55+02:00 da Angelo Franchitto

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x