I CASSINATI RACCONTANO CASSINO

itCassino

CONSIGLI UTILI VALORI

Sfide per i genitori di oggi: Letture e consigli per gestire i figli

Sfide Per I Genitori Famiglia

Importante riflettere sulle sfide che i genitori affrontano e che sono sfide quotidiane. Molto spesso durante la giornata un genitore vuole che i propri figli facciano subito alcune cose. Se i bambini non ubbidiscono il livello di stress per mamma e papà aumenta rapidamente. Ugualmente sentiamo di essere sotto pressione perché i capricci dei nostri figli creano ritardi e imbarazzo in altre occasioni della nostra vita sociale. Per esempio perché siamo in ritardo ad un appuntamento di lavoro. Infine, proviamo un senso di impotenza o disperazione. Così reagiamo con esplosioni di rabbia. Ecco alcune letture indicate per affrontare queste sfide.

Sfide per i genitori: come gestire lo stress

In primo luogo è importante ricordare che i bambini imparano a gestire lo stress osservando i propri genitori. Infatti genitori che facilmente urlano, picchiano, insultano, stanno insegnando ai propri figli che devono tenere quel tipo di comportamento per farsi ascoltare. Dunque l’esatto opposto di quello che vogliamo insegnare loro. Basti pensare che, ogni volta che reagiamo seguendo il nostro cervello emotivo perdiamo una grande opportunità. Cioè non riusciamo a indicare ai nostri figli che esiste una strada migliore per affrontare una difficoltà. Prendiamo spunto dal libro di Irene Bernardini, Bambini e basta (Mondadori editrice). Un libro che parla ai genitori e che spiega quanto è importante che i bambini sono bambini e basta. Secondo l’autrice, che ha esperienza come psicologa e psicoterapeuta , oggi viene meno il diritto del bambino a essere piccolo. 

Sfide Per I Genitori Stress
Tra le sfide per i genitori la più difficile è riuscire a gestire lo stress.

Cioè gli adulti tendono a voler limitare il bambino nelle cose che fa, nelle sue decisioni, nei suoi pensieri. Tutto questo perché è piccolo. Invece, la chiave per avere un buon rapporto con i propri figli e poter dare loro degli insegnamenti validi è riconoscere il fatto che sono bambini. Tutto quello che desideriamo per i nostri figli è di imparare a considerare i problemi spesso mancano di una soluzione immediata. Ma questo deve diventare una opportunità per raggiungere i propri obiettivi di lungo termine. Si tratta di una delle più grandi sfide per i genitori. Riuscire a raggiungere i propri obiettivi a lungo termine e, allo stesso tempo, anche quelli a breve termine.

Anche sbagliare aiuta a crescere

Tra le sfide dei genitori oggi c’è quella di aiutare i figli a sbagliare. Infatti mamme e papà tendono a non mollare la presa con i propri bambini. Soprattutto li difendono pensando che i loro figli devono essere o, almeno, apparire sempre capaci. Così i genitori agiscono in buona fede o per paura del giudizio altrui. Secondo le statistiche nel nostro Paese si fanno pochi bambini. Questo è un dato di fatto da tempo ormai. Ma questa situazione significa anche che per molte famiglie un figlio si trasforma in una creatura preziosa, un progetto di perfezione. Dunque, è proprio in questo contesto che l’errore è inammissibile. Soprattutto, l’errore è visto come un fallimento all’interno del proprio percorso educativo. In conclusione è qualcosa di negativo da evitare a tutti i costi. Si tratta di un sistema per proteggere il bambino dal timore della sconfitta, dal sentirsi umiliato.

Sfide Per I Genitori Genitori Chioccia
Una delle sfide per i genitori è quella di non essere delle chiocce. Infatti oggi si tende a proteggere e giustificare sempre i figli. Non si lascia loro lo spazio anche per sbagliare.

Sfide per i genitori e l’arte di sbagliare

Enrico Galiano, autore di L’arte di sbagliare alla grande (Mondadori editrice),parla di come a casa, a scuola e persino con gli amici, sbagliare è oggi un tabù. L’autore scrive con sincerità e coraggio. Soprattutto ha voglia di sfatare il mito della perfezione e svelare tutti i suoi errori e le scelte azzardate. Si tratta di un libro in cui l’autore parla di sé, dei suoi errori. Inizia da quelli apparentemente più piccoli, a quelli più “gravi”. Soprattutto spiega come tutto questo aiuti un uomo a crescere. Sicuramente leggendo il libro capiamo come gli errori ci lasciano segni indelebili nella nostra anima. Ma Enrico Galiano nel suo libro da voce ai sogni e alle aspettative dei giovani. Ma è una lettura valida anche per genitori, educatori e insegnanti. Si tratta di un libro che ricorda a tutti noi che per crescere occorre soprattutto imparare a sbagliare.

Sfide per i genitori di oggi: Letture e consigli per gestire i figli ultima modifica: 2020-10-21T09:00:00+02:00 da Angelo Franchitto
To Top