Codice 512 della Divina Commedia a Montecassino - itCassino

itCassino

ANNUNCI ARTE CULTURA EVENTI

Codice 512 della Divina Commedia a Montecassino

Codice512 Dante Alighieri

Il museo dell’abbazia di Montecassino ospita il Codice 512 della Divina Commedia. Come sempre, l’abbazia benedettina continua a catturare l’attenzione dei turisti. Soprattutto lo fa grazie ai tesori che custodisce gelosamente al suo interno. Si tratta di valori che il monastero di Cassino conserva nonostante le varie distruzioni. Dunque, in anteprima mondiale, visitiamo gli spazi del museo abbaziale dove troviamo il codice 512 della Divina Commedia. Si tratta di un’opera che risale al XIV secolo. Anche questo tesoro che la biblioteca di Montecassino custodisce è un patrimonio dell’umanità.

Mostra evento in abbazia per celebrare Dante

La mostra riguarda il codice della Divina Commedia e l’occasione è quella del Settecentenario della morte di Dante Alighieri. Si tratta della mostra-evento che si svolge presso l’abbazia di San Benedetto a Cassino e che ha come titolo Montecassino e Dante. Una fusione tra l’abbazia, con la sua storia come custode di cultura linguistica, dal latino al volgare. Oggi sede di questa mostra in onore del padre della lingua italiana. Dall’11 settembre al 31 dicembre 2021 Montecassino è aperta a tutti coloro che desiderano visitare questa mostra. Inoltre, parliamo di un evento unico, di grande valore culturale a livello mondiale. 

Codice 512 Busto Dante
Il Codice 512 della Divina Commedia, opera del Sommo Poeta e padre della lingua italiana, è in anteprima mondiale a Montecassino.

Infatti, è questo un motivo per cui la mostra viene inaugurata dall’archivista e bibliotecario di Santa Romana Chiesa Sua eccellenza reverendissima il Cardinale José Tolentino de Mendonça. Ma la città di Cassino è felice di avere sulla cima del suo monte, questa nuova occasione unica e rara. Qualcosa che solo l’antico cenobio, fondato da San Benedetto da Norcia, può offrire. Soprattutto perché si vive l’atmosfera dello studio dell’opera di Dante tra le mura dell’abbazia. Infine è bello passeggiare nella biblioteca che ospita un grande archivio, come solo a Montecassino possiamo trovare. Luoghi che custodiscono tesori culturali di enormi proporzioni. Una ricchezza per la città e per il mondo.

Il Codice 512 della Divina Commedia evento esclusivo a Montecassino

La mostra-evento sul codice della Divina Commedia è legata alla biblioteca benedettina. Solo qui è possibile assistere a questa anteprima mondiale. L’abbazia di Montecassino è culla della nostra cultura e della nostra antica. Infatti, è grazie a San Benedetto che i monaci contribuiscono a salvare i testi antichi grazie all’opera paziente, fedele e minuziosa degli amanuensi. Si tratta della riproduzione di manoscritti che avviene all’interno dello scriptorium. Infatti, proprio questo lavoro porta a far conoscere a tutta l’umanità le opere antiche. Anche San Benedetto, uomo di elevata cultura, da valore a queste opere. Infatti, grazie al lavoro di copiatura dei testi antichi da parte dei monaci sono salve tante opere. 

Codice512 Inferno
Il Codice 512 della Divina Commedia è un altro dei tanti tesori della nostra cultura e della nostra lingua custoditi presso l’abbazia di Montecassino.

Ancora oggi leggiamo l’opera di Dante per il suo messaggio profondo. Ancora oggi l’uomo s’interroga sulla reale esistenza di Dio e nella possibilità che vi sia un aldilà. Infatti, tutti noi abbiamo la nostra idea di che cosa accada dopo la morte. E questo è possibile perché il nostro mondo morale si fonda su quelli che Kant definiva i postulati della ragion pratica. Si parla de l’immortalità della nostra anima, l’esistenza di Dio e il libero arbitrio. Certamente, Dante non offre soluzioni per i mali del nostro tempo. Ma leggendo Dante veniamo a contatto con una idea di poesia e di letteratura diverse da quelle tradizionali. Dante è un uomo con un messaggio. Un poeta che vuole cambiare la realtà della società degli uomini. Infatti, nella Commedia, il Poeta punisce e premia. Un sistema per tirare fuori quelli che sono vizi e virtù degli uomini.

Codice 512 della Divina Commedia a Montecassino ultima modifica: 2021-09-10T09:29:22+02:00 da Angelo Franchitto

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x