I CASSINATI RACCONTANO CASSINO

itCassino

ITINERARI NATURA

Cascata di Isola Liri: Spettacolo della natura

Cascata Di Isola Liri La Grande Cascata

Fonte: foto Facebook pagina Isola Liri

Tempo di vacanze in provincia di Frosinone e la cascata di Isola Liri è un posto speciale che vale la pena visitare. Si tratta di un piccolo comune vicino a Cassino. Unica in Italia, Isola Liri ha nel suo centro storico una cascata naturale. Si parla di questa località come di uno dei luoghi più interessanti da visitare. Infatti, è sicuramente immancabile nel vostro itinerario delle vacanze questa estate. Qui il fiume Liri crea uno scenario mozzafiato. Due incredibili salti, la Cascata Grande e quella del Valcatoio. Si tratta di una gita di un giorno, ricca di storia e natura.

La cascata di Isola Liri meta turistica

Isola del Liri è una località in provincia di Frosinone famosa per la sua Cascata naturale. Si tratta di una vera attrattiva italiana, unica nel suo genere. Infatti, la cascata cade in pieno centro storico. Il fiume Liri realizza uno spettacolo naturale nei paesi in cui passa. Ma è proprio a Isola del Liri che nasce lo spettacolo imponente della Grande Cascata. Qui è dove il fiume strapiomba da un largo salto di circa ventisette metri. Ugualmente le sue acque biancheggiano in una fluida e imponente massa color argento. Mentre, in questo punto, osserviamo un gioco di arcobaleni a tutte le ore del giorno. Si parla di un fenomeno pittoresco capace di unire lo spettacolo della natura in città. Il fiume Liri vive la sua massima espressione proprio nel punto della Cascata.

Cascata Di Isola Liri Cascata In Centro
Fonte: foto Facebook pagina Isola Liri. La Grande Cascata di Isola Liri è famosa perché è uno spettacolo naturale che si può ammirare nel centro della città.

Particolarmente ricercato dai turisti è proprio visitare la Grande Cascata e la suggestiva scena naturale e architettonica. Si tratta di un fenomeno naturale che viene celebrato anche in passato grazie a artisti italiani e stranieri. Infatti oggi troviamo numerose stampe e disegni che utilizzano la cascata come sfondo di un paesaggio con la visione del borgo di Isola. Allo stesso modo utilizziamo le immagini della Grande Cascata su cartoline in bianco e nero che raffigurano quei panorami o monumenti di alcune cittadine italiane.

Viaggio tra natura e storia

Ma la cosa che affascina del percorso del fiume Liri è che il paesaggio tocca un pezzo di storia d’Italia. Infatti il Liri proveniente dalla piana di Sora, nel suo viaggio sfiora il millenario monastero di San Domenico. Da qui arriva poi in prossimità del basamento roccioso di travertino. Qui troviamo il maestoso Castello Boncompagni Viscogliosi. Mentre al disotto del castello, il fiume si divide in due bracci. Così avvolge come un’isola la città sottostante. Allo stesso modo, il braccio sinistro del fiume Liri alimenta la Cascata Grande. Essa è conosciuta anche come Cascata Verticale. Anche famosa perché realizza un gran balzo di circa ventisette metri nel cuore di Isola Liri. Mentre sul ramo destro del fiume si origina una seconda cascata. Si tratta però di una cascata più bassa. Anche conosciuta come la Cascata del Valcatoio.

A differenza della cascata di Isola Liri, le sue acque scendono giù fino a inabissarsi lungo una parete rocciosa inclinata. In questo modo le sue acque arrivano nella bassa plaga. Insomma, nella nostra zona abbiamo un paesaggio naturale che diventa una vera opera d’arte. Inoltre è anche una occasione per realizzare delle gite fuori porta in queste calde giornate d’estate.

Cascata di Isola Liri: Spettacolo della natura ultima modifica: 2020-08-21T09:00:00+02:00 da Angelo Franchitto
To Top