App per acquistare libri usati, la creano gli studenti - itCassino

itCassino

COSA FACCIAMO PROMUOVI SCUOLA

App per acquistare libri usati, la creano gli studenti

App Avvio

Per l’inizio della scuola, gli studenti di Cassino realizzano un’app per la vendita di libri usati. Si tratta di una novità, ma è anche un modo creativo per realizzare un mercatino virtuale. l’iniziativa è a cura dell’Istituto Tecnico Commerciale Medaglia d’Oro. Soprattutto è un progetto che rende molto orgogliosi insegnanti e preside. Mentre per i ragazzi questa è una bella occasione di lavoro in gruppo, condivisione delle idee, un modo per perseguire un obiettivo comune. Insomma, pensare e realizzare un’app fatta da ragazzi per ragazzi è una bella sorpresa. Dopo la pandemia torniamo social.

Educare all’imprenditorialità già a scuola

Una bella iniziativa, quella a cui danno vita gli alunni dell’I.I.S. Medaglia D’Oro – Città di Cassino. Si parla di una start up che nasce sotto forma di impresa formativa simulata. Da questo esperimento, i giovani studenti creano un’app per la vendita di libri usati. Così il progetto nasce in risposta a un  Programma Operativo Nazionale (PON) del Ministero dell’Istruzione. La scuola risponde a un avviso ministeriale che vuole fornire agli studenti percorsi di educazione all’imprenditorialità. Ma è anche un progetto che favorisce l’imprenditorialità e l’autoimpiego. Dunque diventa sempre più importante puntare sull’educazione all’imprenditorialità nella scuola. Si tratta di un modo nuovo per offrire alla comunità studentesca gli strumenti per sviluppare un approccio proattivo. 

App Gruppo Di Lavoro

Ma è anche un modo per favorire lo sviluppo di tutte quelle competenze che permettano a tutto questo lavoro di sviluppare percorsi di crescita individuali e collettivi. Dunque, lavorare nella scuola per sviluppare nei giovani l’autonomia e lo spirito d’iniziativa significa curare il futuro delle studentesse e degli studenti. Inoltre rappresenta una dimensione fondamentale nel percorso di crescita e delle prospettive lavorative future, una volta conclusi gli studi. Tutto comincia da due anni vissuti in DAD. Ma l’obiettivo è tornare a scuola in maniera permanente.

L’app come progetto per una start up a scuola

Per la realizzazione dell’app, gli studenti effettuano una ricerca sulla base della quale nasce la Gold Medal s.r.l.s.. Per questo lavoro, i ragazzi orientano la loro scelta sulla creazione di un’applicazione come la Cheap Books. Scopo, la vendita di libri usati. il loro slogan è un invito a condividere i propri libri e a risparmiare.  Si tratta di un progetto dove gli studenti devono avere spirito di iniziativa. Ma è importante anche formare una cultura del successo, e del fallimento. Allo stesso tempo, bisogna avere consapevolezza della responsabilità sociale che abbiamo quando intraprendiamo una nuova attività imprenditoriale. Gli sviluppatori dell’app sono alunni capaci di creare qualcosa che richiede competenze e solide basi informatiche. Anche se al momento l’applicazione è solo per gli alunni ed ex alunni del Medaglia d’Oro, nelle prospettive future è prevista la costituzione di una cooperativa. Si tratta di un modo per estendere l’app a tutti. 

App Progettazione

Grande soddisfazione per il Dirigente Scolastico prof. Marcello Bianchi e le professoresse che hanno seguito i ragazzi nella realizzazione del progetto. Una sfida che gli vede sempre attivi, anche con il caldo di questi giorni estivi. Gli studenti sono contenti per aver toccato con mano la realtà aziendale nella  convinzione  che in questo momento storico il loro impegno possa servire e aiutare anche i loro coetanei che si trovano in difficoltà. Si parla di un progetto per rendere i giovani più aperti al futuro.

App per acquistare libri usati, la creano gli studenti ultima modifica: 2021-08-06T09:30:00+02:00 da Angelo Franchitto

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x