PERSONAGGI SCUOLA

Marco Terenzio Varrone l’antica Roma fa scuola a Cassino

Marco Terenzio Varrone Istituto

L’Istituto Magistrale di Cassino, una scuola dedicata a Marco Terenzio Varrone. Certo, la scuola ha il nome del maggiore dei romani eruditi vissuto nel Primo secolo avanti Cristo. D’altra parte, Varrone a Cassino amava soggiornare nella sua splendida villa. La villa è oggi nell’area delle Terme Varroniane.

Chi era Marco Terenzio Varrone?

Marco Terenzio Varrone è stato allievo di Elio Stilone e del filosofo Antioco di Ascalona. Per quanto riguarda la sua vita politica, ricopre varie cariche e combatte con Pompeo nella guerra di Sertorio. Allo stesso modo è tribuno della plebe, pretore, legato nella guerra dei pirati, vigintivir per la legge Giulia agraria. Inoltre è legato di Pompeo in Spagna, dove si arrende a Cesare. Ugualmente Cesare incarica Varrone di organizzare le biblioteche pubbliche. Dopo l’assassinio di Cesare, Varrone subisce confische e la proscrizione da parte di Antonio, dalla quale si salva a stento. Allo stesso tempo però perde gran parte dei suoi libri e delle sue opere.

Marco Terenzio Varrone Immagine
Un dipinto in bianco e nero di Marco Terenzio Varrone. A lui fu intitolato l’Istituto Magistrale di Cassino. Immagine Wikipedia di autore sconosciuto e con Licenza di pubblico dominio.

Marco Terenzio Varrone è uno degli autori più fecondi e importanti del suo tempo. D’altra parte, l’importanza di Varrone si percepisce nell’immensa mole di lavoro da lui compiuto. Ma emerge anche dal sentimento patriottico e dall’elevato spirito morale che lo animano. Marco Varrone è anche un uomo molto ammirato dai contemporanei. Allo stesso modo da lui attingono tutti gli uomini eruditi che appartengono alla cultura romana e dei secoli successivi. Infatti, nella filologia e nell’antiquaria Marco Varrone raggiunge il massimo livello nel mondo romano. Ma ancora più importante è in senso assoluto tra i maggiori rappresentanti della cultura del mondo antico.

Marco Terenzio Varrone Istituto Magistrale

Cassino istituisce l’Istituto Magistrale Statale Nel 1962. In seguito, nel 1984 viene intitolato a Marco Terenzio Varrone, uomo erudito vissuto nel I sec. a. C.. Varrone a Cassino amava soggiornare nella sua splendida villa presso le attuali Terme. L’istituto per anni prepara le maestre che insegnano nelle scuole elementari. Poi, con la legge dello Stato art. 3 c.2 L.19 nov. 1990 n. 341, viene resa obbligatoria la formazione universitaria dei docenti di scuola elementare e materna. Successivamente viene soppresso il corso quadriennale di studi magistrali. In alternativa, l’Istituto si rinnova avviando con successo tre corsi sperimentali inseriti nel Progetto Brocca. Nascono così il Liceo Socio-psico-pedagogico, il Liceo Linguistico e il liceo Scienze Sociali. E ancora, dopo la Riforma Gelmini, l’Istituto Varrone si ritrova attualmente, ad avere tre nuovi Licei. Cioè abbiamo il Liceo delle Scienze Umane; il Liceo Economico-sociale e il Liceo Linguistico.

Marco Terenzio Varrone Istituto Magistrale
L’Istituto Magistrale Marco Terenzio Varrone di Cassino ospita oggi il Liceo delle Scienze Umane. Immagine presa dal sito Pixabay, immagine libera da licenza.

Il liceo delle Scienze Umane

Con il liceo delle scienze umane i giovani ricevono una formazione pedagogica. A dire la verità, il liceo orienta soprattutto verso materie come  antropologia , pedagogia, psicologia e sociologia. Tutte materie che rientrano nell’area umanistica e che difatti studiano il comportamento umano. La pedagogia , invece studia tutto ciò che riguarda la formazione di un individuo fin dalla tenera età, e del modo in cui si insegna. Questo liceo, come tale, prepara lo studente all’università. Così, dopo la scuola superiore, è possibile iscriversi a qualsiasi facoltà. Ma naturalmente il Liceo delle Scienze Umane prepara i suoi studenti per corsi di studio come Scienze dell’educazione, Scienze della formazione, Psicologia, Sociologia e Filosofia.

Angelo Franchitto

Autore: Angelo Franchitto

Laureato in Scienze dell’educazione e della formazione, mi occupo di scrivere articoli sociali. Impegnato nel campo del volontariato, scuola e formazione. Amo leggere giornali, riviste e libri di vario genere. Mi appassionano le serie televisive. Amo praticare le lingue. In particolare: Inglese, Francese e Spagnolo.
Marco Terenzio Varrone l’antica Roma fa scuola a Cassino ultima modifica: 2019-12-06T09:00:00+01:00 da Angelo Franchitto

Commenti

To Top