La Voce del padrone: L'album top di Franco Battiato - itCassino

itCassino

ARTE PERSONAGGI

La Voce del padrone: L’album top di Franco Battiato

La Voce Il Maestro In Concerto

La voce del padrone è un album di Franco Battiato, pubblicato nel 1981. Vera e propria pietra miliare della musica italiana con oltre un milione di copie vendute. Un capolavoro commerciale, capace di catturare chiunque, dai nostalgici della canzone italiana ai seguaci delle nuove tendenze. I brani sono sette, con una concentrazione talmente alta di idee e soluzioni musicali da lasciare tutti stupefatti. Come non ricordare anche solo qualche frase, qualche verso di “Bandiera bianca”, “Cuccurucucù” o “Cerco un centro di gravità permanente”. Il disco è inserito al secondo posto, dalla rivista Rolling Stones, nella lista dei 100 album italiani più belli di sempre. Ormai affermato, Battiato ha  collaborato con Alice. Il primo incontro avviene negli anni’80 e porterà a una svolta nella carriera della cantautrice. Infatti Alice vincerà il Festival di Sanremo nel 1981 con la canzone Per Elisa, scritta proprio da Battiato.

La Voce Franco Battiato
Fonte foto: Facebook, fan page, Franco Battiato- https://www.facebook.com/196327980398893/photos/pb.100044156393066.-2207520000../1085319991499683/?type=3

La voce del padrone: Franco Battiato l’artista

Compositore forbito, cantautore-filosofo, nobile ma mai snob, Battiato ha saputo meglio di tutti coniugare l’anima più avanguardistica e quella più popolare della musica italiana. Spaziando dalla classica al pop, dalla world-music al rock. Nato nel 1945 a Jonia, in provincia di Catania. Inizia la carriera nei prima anni ’70 . Le sue prime incisioni discografiche escono per l’etichetta Bla Bla e nel 1978 vince il Premio Karlheinz Stockhausen. Chiamato il “Maestro,” e mai appellativo fu più azzeccato. Ha accompagnato uomini e donne nel viaggio “cosmico” della sua musica ,strizzando l’occhio a quell’irriverente anticonformismo che inizialmente lo rese inviso a certa critica. Franco Battiato inoltre, ha ricoperto senza ricevere alcun compenso il ruolo di assessore al turismo della Sicilia. Per amore della cultura e della sua terra. Infine Battiato ha rivelato, che quando era giovane le sue fan pagavano gli impiegati degli alberghi dove lavorava per farle entrare nella stanza dove dormiva.

La Voce del padrone: L’album top di Franco Battiato ultima modifica: 2021-03-24T09:02:45+01:00 da Fabio Bocchino

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x