I CASSINATI RACCONTANO CASSINO

itCassino

ARTIGIANATO CULTURA FESTE E SAGRE

Gli zampognari: tradizione natalizia nel cassinate

Zampognari Gli Zampognari In Ciociaria

A Cassino e nel cassinate il Natale resta la festa tipica della famiglia. Ma negli anni purtroppo molte tradizioni vanno scomparendo. Fino a qualche anno fa, l’atmosfera natalizia era preparata dalla novena degli zampognari. Infatti sono tradizionalmente a suonare la nenia di Natale alle porte dei cassinati nei giorni antecedenti la sera della vigilia.

Zampognari: chi sono e dove trovarli

Lo zampognaro è il suonatore di zampogna. Si parla di uno strumento musicale a fiato tipico in Italia centro-meridionale. La zampogna è ugualmente uno strumento tradizionale nel cassinate. Caratteristica principale è la presenza di più canne sonore dette chanter. Allo stesso modo le musiche degli zampognari indicano l’arrivo del Natale. In particolare le zampogne si ascoltano durante il periodo della Novena dell’Immacolata Concezione e del Natale.

Zampognari Tradizioni Sud Italia
Tradizione del periodo della Novena è il passaggio degli zampognari con i loro canti tipici del Natale.
“Scapoli – Festival Internazionale della Zampogna” by enrico.pighetti is licensed under CC BY 2.0 

In questo periodo, infatti, gli zampognari percorrono le vie cittadine in abiti tipici. D’altra parte sono riconoscibili perché suonano motivi natalizi tradizionali. Principalmente li si sente suonare canti come Tu scendi dalle stelle di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori. Allo stesso modo un’altra caratteristica degli zampognari è quella di suonare in coppia. Come da tradizione uno suona la zampogna vera e propria e l’altro la ciaramella o altri strumenti a fiato. Gli zampognari, secondo la tradizione, sono pastori o contadini che si trasferiscono temporaneamente in città per Natale. Ugualmente, la coppia di zampognari è rappresentata anche come presenza fissa del presepe. A dire il vero è particolarmente presente nel presepe napoletano. Qui, infatti, generalmente la troviamo posta nelle immediate vicinanze della Sacra Famiglia.

La Novena

Gli zampognari sono figure tipiche nel periodo della novena. A dire la verità, la novena è un’attività di devozione cristiana fatta principalmente preghiere. Infatti, un esempio comune è il Rosario. Allo stesso modo, queste preghiere vengono ripetute per nove giorni consecutivi. Novena viene infatti dal latino medievale novenus (nono). Si parla di un rito destinato alla preparazione a una ricorrenza solenne, come il Natale o la Pentecoste. Allo stesso modo, questa pratica trae ispirazione dagli Atti degli Apostoli. Infatti qui viene descritto come la Madonna e gli Apostoli pregarono in modo assiduo nei nove giorni. Il periodo tra l’Ascensione di Gesù e la discesa in terra dello Spirito Santo durante la Pentecoste.

Il festival della zampogna di Acquafondata

Ad Acquafondata si svolge il tradizionale festival della zampogna. L’evento in particolare comincia di prima mattina. All’inizio c’è la sfilata dei suonatori, tutti in abito da pastore. Gli abiti sono composti da giubbetti di pelle di agnello, cappello a cupolone. Ugualmente ai piedi si indossano ciocie allacciate alle gambe con le stringhe di cuoio. Come da tradizione si porta la zampogna a tracolla con l’otre ben gonfio. Successivamente si realizza una gara a suon di motivi natalizi e composizioni libere. Ancora più importante, tutte le musiche vengono suonate con questo antichissimo strumento.

Zampognari Festival Della Zampogna
Festival della zampogna, una tradizione con sfide musicali tra gli zampognari ad Acquafondata.
“Scapoli – Festival Internazionale della Zampogna” by enrico.pighetti is licensed under CC BY 2.0 

La gara si svolge con composizioni eseguite sia da coppie che da singoli suonatori. Inoltre, il festival ha un riscontro positivo sull’economia turistica. Ma anche su quella legata all’artigianato. Infatti si parla di strumenti musicali lavorati a mano. Il folclore acquafondataro annovera questa interessante manifestazione che si è via via allargata. Infatti ormai giungono suonatori di zampogna dai paesi più o meno vicini. Acquafondata è considerata l’epicentro della musica zampognara dell’Italia centrale e meridionale.

Gli zampognari: tradizione natalizia nel cassinate ultima modifica: 2019-12-23T09:00:00+01:00 da Angelo Franchitto
To Top