I CASSINATI RACCONTANO CASSINO

itCassino

CONSIGLI UTILI NEWS

Congiunti: facciamo chiarezza su questo termine

Congiunti Nonni E Nipoti

La fase 2 regala nuove opportunità come quella di ritrovare i nostri congiunti. Ma a chi ci riferiamo quando parliamo di congiunti? Visto che siamo in un periodo in cui è importante il distanziamento sociale bisogna fare chiarezza sulle persone con le quali possiamo ricongiungerci. Infatti è ancora molto importante il tema della responsabilità civile. Dunque facciamo un po’ di chiarezza su chi sono i congiunti.

Congiunti: come definirli?

Alla fine del suo annuncio, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha detto che è possibile incontrare i congiunti. Ma per tante persone questo termine è troppo generico. Allora proviamo a dare una breve definizione. Dunque, in riferimento al Dpcm dello scorso 26 Aprile, sono da ritenersi congiunti: i coniugi, i partner conviventi, i partner delle unioni civili. Ma rientrano in questa categoria anche le persone che sono legate da uno stabile legame affettivo. Inoltre sono riconosciuti anche i parenti fino al sesto grado (per esempio i figli dei cugini tra loro). Sempre in famiglia sono riconosciuti anche gli affini fino al quarto grado (come i cugini del coniuge ad esempio).

Congiunti Fidanzati

Dunque, per tutte queste categorie sono consentiti gli spostamenti per incontrare i propri congiunti. Sempre a norma di legge, i congiunti sono indicati tra gli spostamenti per giusta causa o per necessità. Ma viene comunque fortemente raccomandato di limitare al massimo questi incontri. Infatti creano comunque rapporti sociali e questo aumenta il rischio di nuovi contagi. D’altra parte, in occasione di questi incontri, per una maggiore sicurezza devono essere rispettate le seguenti norme:

  • Divieto di assembramento,
  • Distanziamento interpersonale di almeno un metro,
  • Obbligo di usare le mascherine per la protezione delle vie respiratorie.

Congiunti sono anche i fidanzati?

Allora la fase 2 è un via libera per fare visite a nonni, genitori, fratelli e sorelle. Ma tra i congiunti ci sono anche coloro a cui siano legati da un legame affettivo stabile. Si parla cioè di fidanzate e fidanzati. Infatti il Governo riconosce la validità di rapporti stabili e duraturi. Dunque è permesso l’incontro tra fidanzati purché residenti nella stessa regione. Allo stesso tempo, per tutelarsi da eventuali sanzioni è importante portare con sé l’autocertificazione. Infatti con l’autocertificazione, la persona dichiara che attualmente ha un legame di tipo sentimentale stabile. Come previsto da legge questo spostamento è autorizzato. Ugualmente, per il rispetto della privacy, basta indicare sul modulo le generalità del congiunto al quale facciamo visita. Basta seguire alcune semplici regole:

  • Indichiamo le nostre generalità,
  • Compiliamo la parte dove si indica l’indirizzo dal quale è cominciato lo spostamento e quello di destinazione,
  • Barriamo la casella situazione di necessità,
  • Nel riquadro dichiara che, specifichiamo che si tratta di una visita a un congiunto e inseriamo soltanto che si tratta di un rapporto stabile.
Congiunti Amici In Chat

Gli amici sono affetti stabili?

Nel Dpcm del 26 Aprile dalla definizione di legami affettivi stabili sono però esclusi gli amici. Anche se con il termine amicizia indichiamo una relazione interpersonale, accompagnata da un sentimento di fedeltà reciproca. Infatti l’amicizia lega due o più persone attraverso una forte carica emotiva. In quasi tutte le culture, l’amicizia è percepita come un rapporto basato su rispetto, sincerità, fiducia, stima e disponibilità reciproca. Dunque pur avendo i caratteri per essere considerati legami affettivi stabili, gli amici non sono una giusta causa per uscire di casa. Allora dobbiamo aspettare la fine della pandemia ma intanto possiamo incontrare i nostri amici in chat. Infatti oggi spopolano le videochiamate di gruppo e semplici chat. Tutte applicazioni gratuite disponibili per smartphone, tablet e computer che ci permettono di restare in contatto con amici e parenti in questo periodo di lockdown.

Congiunti: facciamo chiarezza su questo termine ultima modifica: 2020-05-08T09:00:00+02:00 da Angelo Franchitto
To Top