I CASSINATI RACCONTANO CASSINO

itCassino

COSA FACCIAMO

Cassino Classic Car: la bellezza delle auto d’epoca

Cassino Classic Car Mostra Auto D'epoca

Il club Cassino Classic Car è presente dal 2003. Nasce dall’idea di Agostino De Martino e da un gruppo di amici e appassionati come lui al mondo delle auto storiche. Infatti, è proprio il condividere questo interesse che porta Agostino a fare il lavoro del padre. Inizia come carrozziere, ma presto Agostino si specializza nel restauro di auto d’epoca.

Cassino Classic Car nasce per condividere una grande passione

Per De Martino fare della sua passione un lavoro è stata una grande fortuna. D’altra parte le passioni vanno condivise. Così Agostino fonda un’associazione culturale con i propri mezzi e organizza momenti di condivisione con altri intenditori e piccole uscite di gruppo. Grazie all’impegno del gruppo, il club cresce in poco tempo. Così inizia presto a farsi conoscere in tutto il Lazio. Infine le uscite si trasformano in veri e propri eventi. Allo stesso modo, di anno in anno, i soci aumentano e c’è il desiderio di vedere le proprie auto riconosciute come storiche a tutti gli effetti. Dunque nel mese di Marzo 2014, Cassino Classic Car viene riconosciuto Club Federato ASI, con grande soddisfazione del Presidente e di tutti i soci. Lo scopo del club è quello di riunire tutti gli appassionati e gli estimatori di auto storiche per coinvolgerli in diverse attività.

L’importanza di far parte dell’ASI

Cassino Classic Car è iscritto all’A.S.I., Automotoclub Storico Italiano. Si parla di un’organismo nazionale che nasce nel 1966 come Ente morale di diritto privato per decreto del Presidente della Repubblica n.977 del 24 ottobre 1980. Soprattutto è una Federazione composta da 331 club e circa 152.000 appassionati di veicoli storici. Ugualmente la federazione rappresenta anche il motorismo storico italiano sia a livello nazionale che internazionale. Come accade per Cassino, tutti i veicoli iscritti all’ASI usufruiscono di benefici fiscali e facilitazioni per la circolazione. Si tratta di facilitazioni legate alla valenza storica e culturale che che questi veicoli rappresentano. Ma ci sono anche compagnie assicurative che riservano polizze agevolate ai veicoli in possesso di certificati rilasciati dall’ASI. Inoltre la qualità dei veicoli certificati è molto alta.

Cassino Classic Car Auto Depoca Raduno
Fonte immagine profilo Facebook Cassino Classic Car

Infatti il Regolamento Tecnico dell’Ente Federale, posto a base di tale certificazione è molto rigoroso. Per questo l’autenticità e l’originalità dei veicoli sono due elementi essenziali per ottenere il Certificato ASI. Un documento che attesta il corredo storico dei veicoli esaminati da una Commissione Tecnica.

Alcune informazioni sulle auto d’epoca

Per gli appassionati di auto d’epoca è importante avere alcune informazioni. Come prima cosa bisogna conoscere l’età dell’auto. Oggi, infatti, un’auto è definita d’epoca se ha almeno 30 anni. Dopo aver certificato l’età, l’auto può essere iscritta nei Registri ASI. Dunque per definire un’auto d’epoca non vale l’anno di prima immatricolazione, ma l’anno di costruzione. Come pochi sanno, l’iscrizione nei registri ASI è consentita anche alle auto storiche radiate dal PRA. Gli anni di un’auto non sono gli unici elementi da valutare. Infatti l’auto deve anche essere mantenuta in buono stato. Soprattutto le sue condizioni devono restare fedeli all’originale.

Cassino Classic Car Appassionati Auto Depoca
Fonte immagine profilo Facebook Cassino Classic Car

I proprietari di auto d’epoca godono anche di benefici. I benefici riguardano la riduzione delle tasse.Questo è vero sia per la tassa di possesso che per l’assicurazione. Ma ci sono vantaggi anche sul bollo. Infatti esso va pagato solo se si vuole circolare con l’auto. Ugualmente la somma da versare resta ridotta. Mentre per l’assicurazione il discorso è diverso. In generale ogni compagnia assicurativa prevede delle tariffe dedicate alle auto d’epoca. Anche in questo caso i costi sono nettamente inferiori.

Cassino Classic Car: la bellezza delle auto d’epoca ultima modifica: 2020-04-24T09:00:00+02:00 da Angelo Franchitto
To Top