I CASSINATI RACCONTANO CASSINO

itCassino

CONSIGLI UTILI IN LINEA CON DANIELA

Piccoli trucchi per far mangiare la frutta ai più piccoli

Carnevale Frutta Bambini Macedonia

Quali possono essere dei piccoli trucchi per far mangiare la frutta ai bambini? Sperimentare colori, gusti e fantasia a tavola. Tra i classici dolci della tradizione, è il momento di far provare ai nostri bimbi quella frutta che proprio rifiutano! Macedonie, abbinamenti col il cioccolato e tanti altri consigli per far innamorare definitivamente il tuo bambino della frutta!

Trucchi Frutta Bimbi Banana Dessert
Piccoli trucchi per far mangiare la frutta a grandi e piccini

Carnevale è la festa delle maschere e anche noi dobbiamo imparare a mascherare un po’ la frutta per renderla più appetibile agli occhi dei bambini. La frutta è molto importante per l’apporto di vitamine idrosolubili come la vitamina C, per i sali minerali e antiossidanti, ma sopratutto è fondamentale per l’apporto di fibra e di energia di pronto utilizzo. Quindi è l’ideale per spuntini e merende e in generale come spezzafame.

Macedonia A Forma Di Cuore
Piccoli trucchi per far mangiare la frutta ai bambini.

Se nostro figlio è in sovrappeso , la frutta è utile per sostituire junky food (patatine, merendine, pizzette..) con cibi meno densamente calorici e più salutari. Infatti la frutta fresca ha un contenuto di acqua che va da circa il 70 fino a più del 90%!! Questo discorso però è difficile da far capire ai bambini e la strategia che possiamo mettere in atto è quella di rendere i nostri piatti più accattivanti e appetitosi ad occhi e palato. Vediamo insieme qualche simpatica e nutriente idea che mette tutti d’accordo.

Piccoli trucchi con frutta e cioccolato

Banana Con Cioccolato
Il cioccoloto sulla frutta è tra i piccoli trucchi da usare con i bambini.

Banana e cioccolato una carica irresistibile di energia e gioia. Le banane sono ricche di Potassio e insieme al cioccolato stimolano la serotonina che è l’ormone del benessere. L’ abbinamento si può provare con tutti i tipi di frutta che il bambino evita, sfido chiunque a resistere. La ricetta è semplicissima, basta sciogliere a bagnomaria del cioccolato al latte o fondente, assecondiamo i loro gusti, e immerge la frutta nel cioccolato quando è ancora liquido. Basta lasciare raffreddare il tutto in frigorifero e il gioco è fatto!

La macedonia

Un must della nonna, la macedonia. In questi casi ho notato che è importantissima la presentazione, magari acquistiamo un piatto del suo supereroe o cartone animato preferito, e serviamola con del cacao amaro sopra, il successo è assicurato! Ottima merenda per i bimbi che praticano sport, è consigliabile mangiarla almeno 30 minuti prima dell’attività fisica per una corretta alimentazione.

Piccoli trucchi col frullato di frutta

Carnevale E Frutta Bambini Frullato

Una idea che ho visto sempre funzionare è il frullato. Pratico e veloce, basta solo un po’ di buona volontà, frutta, latte e il frullatore . Saziante e nutriente, sembra un gelato ma ha meno zuccheri ed è più digeribile, quindi nostro figlio sarà libero di muoversi e giocare senza sentirsi appesantito.

Piccoli trucchi a Carnevale

Spiedini Di Frutta

Ad una festa di Carnevale per fare bella figura, tra castagnole e frappe, non c’è niente di meglio che degli spiedini di frutta. In questo modo farai felice anche le mamme più attente ed è l’occasione giusta per condividere la frutta in modo giocoso, visto che spesso chi mangia la frutta a scuola o in altri contesti viene denigrato. A Carnevale invece è importante creare l’alternativa per invogliare tutti a sperimentare qualcosa di diverso. Ottima idea se tra gli amichetti ci sono bambini celiaci e non abbiamo preparato dolci gluten free.

I consigli dell’esperta su Carnevale, bambini e frutta

5 Step Esperta
Dietista Daniela Meringolo, Specializzata in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana

Non è assolutamente impossibile far mangiare la frutta ai bambini, perché ricordiamoci che nelle prime fasi della vita loro applicano una sorta di “modeling” ovvero l’apprendimento imitativo , detto in parole povere…ci copiano.Quindi impariamo noi in primis a mangiare frutta e verdura, i bambini vorranno assaggiarne un pezzettino se ci facciamo vedere soddisfatti e compiaciuti dopo una bella macedonia. Quindi no a minacce, bugie o ricatti, e neanche preghiere o suppliche, ma astuzia, sorrisi , magie e fantasia, variare e sperimentare come motto di famiglia. Questi trucchi valgono per i bimbi più grandicelli, tra i 7 e i 10 anni, quando è più difficile “convincerli” a causa dei condizionamenti esterni. Perciò prima imparano ad assaggiare ed apprezzare la frutta, più probabilità ci sono che la mangeranno sempre. Attenzione però, ad ogni età ci sono frutti consentiti e non, parlane con me e con il tuo pediatra di fiducia.

Piccoli trucchi per far mangiare la frutta ai più piccoli ultima modifica: 2020-02-27T09:00:00+01:00 da danielameringolo

Commenti

To Top