I CASSINATI RACCONTANO CASSINO

itCassino

pubbliredazionale CONSIGLI UTILI

Borsone pieno per la palestra? Ecco come sistemarlo

Borsone Yoga
Articolo promozionale

Spesso fare la borsa per la palestra sembra è un’impresa. Infatti per tanti ragazzi è una cosa che mette in difficoltà. Certamente andare in palestra è rilassante. Ma se la nostra borsa per la palestra è ordinata bene, tutto ci sembra più comodo. Allora scopriamo qualche trucco per preparare il nostro borsone al meglio.

Borsone ordinato tempo guadagnato

Preparare con ordine la tua borsa per la palestra è semplice. Prima di tutto munisciti di sacchetti o buste con cerniera. Utili per contenere, in modo igienico, sia le scarpe che le ciabatte. Ugualmente, le buste servono anche per l’abbigliamento. Dunque è bene considerare che le buste con cerniera che serve. Inoltre bisogna acquistarne in base a quante volte vai in palestra. Soprattutto prepara la tua borsa a inizio settimana. In modo tale che non serve per tutta la settimana farla di corsa, sempre a l’ultimo momento. Intanto questo è anche un modo per aiutare la tua memoria e funziona bene anche per te. Soprattutto quando devi controllare che ci sia tutto e hai poco tempo. Sempre per avere ordine mentale è bene che i sacchetti siano di diversi colori. Ad ogni colore possono corrispondere diverse attività. Ad esempio:

  • spinning in busta bianca,
  • cardio in busta rossa,
  • box in busta gialla,
  • ecc..

Allo stesso modo è possibile ordinare le scarpe. Infatti così riesci a prendere ciò che ti serve, a colpo d’occhio sai subito che sacchetto usare. Infine, pensa che stai uscendo di casa solo per poche ore. Dunque prediligi flaconi piccoli per shampoo e bagnoschiuma. Meglio monodose come quelli da viaggio. Infine, quando si torna a casa è bene di lavare le cose sporche subito. Particolarmente nei periodi più caldi. Come primavera e estate. lascia asciugare a l’aria aperta il tuo accappatoio e gli asciugamani. Ricorda anche di far prendere aria alle scarpe che hai usato.

Come mettere l’accappatoio in borsa

Quando prepari la borsa per la palestra manca sempre spazio per l’accappatoio. D’altra parte è difficile trovare l’accappatoio giusto. Infatti, un accappatoio in spugna è ideale dopo un bagno caldo ma è troppo ingombrante da portare in palestra. Ma è vero anche che un accappatoio in microfibra occupa pochissimo spazio ma è meno caldo e a volte lascia sulla pelle ancora umida. Poi c’è il problema di come piegare l’accappatoio per farlo entrare nel nostro borsone. Allora vediamo questa tecnica che può semplificare molto il nostro lavoro. Per prima cosa togliamo la cintura e posizioniamo il nostro accappatoio a pancia in su. A questo punto sovrapponiamo la parte sinistra a quella di destra.

Borsone Vestiti Da Palestra
Sistemare i vestiti da palestra in buste colorate aiuta a tenere in ordine il nostro borsone.

Dunque, senza scomporlo mettiamo l’accappatoio girandolo a pancia in giù. Iniziamo a piegarlo come una camicia, cioè partiamo dalle maniche. Dunque lo ripieghiamo poi in tre su stesso. Infine, terminata la procedura, prendiamo la cintura e giriamola 2 volte intorno al nostro accappatoio ben piegato. In conclusione è possibile ordinare l’accappatoio per la palestra in modo semplice e veloce. Ma dobbiamo ricordare che in questa fase di riapertura delle palestre la doccia negli spogliatoi è vietata. L’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro paese ci obbliga a fare ancora dei sacrifici.

Borsone pieno per la palestra? Ecco come sistemarlo ultima modifica: 2020-07-03T09:00:00+02:00 da Angelo Franchitto
To Top