EVENTI INTERVISTE NEWS

L’A.Ge. Cassino realizza un fine anno scolastico nel segno dell’inclusione

Volontari A.ge. Cassino

L’associazione A.Ge. Cassino “sez. Pio Di Meo” ha realizzato un evento presso la scuola primaria in via Pascoli. La manifestazione è stata organizzata dalla Responsabile dei progetti scuola, la dott.ssa Corinne Nardone. Un’idea alla quale hanno dato il loro contributo i volontari del Servizio Civile. Per il sesto anno consecutivo, l’associazione ha festeggiato la chiusura dell’anno scolastico con i bambini e le famiglie. Bellissimo il risultato dopo un anno di lavoro. Tante le sorprese e gli ospiti che hanno raggiunto il centro della scena per parlare del valore del volontariato nella formazione e nella crescita della persona e della comunità.

Parte il World Express: Tutti a bordo!

Il progetto di fine anno nasce dal desiderio dei volontari in Servizio Civile di accompagnare i bambini della scuola primaria Pio Di Meo di Cassino, a vivere l’esperienza della multiculturalità nella scuola italiana. L’attività organizzata è stata quella di girare il mondo salendo sul magico treno del “World Express“. Il viaggio ha riassunto in pochi minuti il lavoro di un anno di scuola. I giovani volontari si sono impegnati a lavorare promuovendo l’unicità di ciascuna persona in una prospettiva inclusiva. Per questo è stato importante la partecipazione del Centro Arcobaleno di Caira rappresentato da un gruppo di disabili. Gli ospiti hanno regalato dei fiori realizzati durante le attività svolte presso il Centro. Un’esperienza che gli aiuterà a crescere. In una mattina abbiamo viaggiato per il mondo, scoprendo che esistono tanti mondi. Ogni bambino è un mondo bellissimo, tutto da scoprire.

A.Ge. Cassino Progetto Andrea

Bambini della scuola primaria che hanno partecipato al Progetto A.Ge. a scuola 2018/2019

Volontari all’opera

La dott.ssa Corinne Nardone, ha condotto questa manifestazione presentando l’idea di questo World Express. Si tratta di un fantastico treno che ha accompagnato le famiglie e le classi presenti a conoscere i paesi dei bambini che hanno partecipato al progetto Andrea a Colori. Questo è un progetto di cui la dott.ssa Nardone è responsabile e coordinatrice da diversi anni. Un servizio volontario svolto con l’obiettivo generale del progetto di rafforzare il dialogo interculturale. A scuola bisogna imparare che le differenze sono una vera ricchezza per la collettività. Grazie al lavoro quotidiano dei volontari in Servizio Civile è stato possibile realizzare questo empowerment. Infatti, le storie del trenino raccontano di un anno in cui è stato possibile generare azioni di supporto allo studio e dare attenzione a costruire competenze linguistiche.

A.ge. Cassino Kora

Volontario A.Ge. in Servizio Civile spiega cos’è la Kora

Amore per l’Africa

Quest’anno l’A.Ge. Cassino ha lasciato uno spazio dell’evento di fine anno a dei volontari speciali. Tre giovani ragazzi che arrivano dall’Africa e che hanno avuto la possibilità di partecipare al progetto di Servizio Civile. Ognuno di loro ha raccontato un aspetto della variegata cultura africana.  Abbiamo poi conosciuto la kora, uno strumento musicale diffuso nell’Africa occidentale e che fa parte della famiglia delle arpe a ponte. La dott.ssa Nardone ha voluto ringraziare il volontario Stefano Visco, il quale ha realizzato un prototipo di Kora. Questa Kora è stata realizzata interamente con materiali di riciclaggio.

A.Ge. Cassino Stefano Visco

Il volontario A.Ge. Stefano Visco realizza una Kora con materiali da riciclo

Un’altro momento molto toccante della manifestazione è stato quando sono stati invitati a parlare la signora Jovanka Knezevic e suo marito Silvio Tanzi. I due coniugi con una vita nel volontariato da raccontare.  Hanno raccontato del contribuito che hanno dato per la realizzazione di pozzi e per aiutare bambini e famiglie in Africa. Persone speciali in grado di aiutarci a comprendere al meglio quale bellezza sia aprire il proprio cuore all’altro.

Angelo Franchitto

Autore: Angelo Franchitto

Laureato in Scienze dell’educazione e della formazione, da 5 anni mi occupo di scrivere articoli sociali, sono impegnato nel campo del volontariato, scuola e formazione.
Gestisco una pagina social su Facebook nella quale parlo del volontariato a Cassino, giovani, iniziative sociali, Servizio Civile.
Grazie a itCassino desidero ampliare i miei canali di comunicazione e parlare della realtà sociale, culturale e storica del mio territorio.

L’A.Ge. Cassino realizza un fine anno scolastico nel segno dell’inclusione ultima modifica: 2019-05-28T09:00:59+02:00 da Angelo Franchitto

Commenti

To Top